Presentazione del libro di Francesco Guida – Firenze 9 novembre

I martiri massoni delle Fosse Ardeatine

Sabato 9 novembre, alle ore 18.00, presso la Sala Spadolini della Biblioteca della fondazione Spadolini Nuova Antologia, in Via Pian dei Giullari, 36/a a Firenze, con il patrocinio dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Francesco Guida:

I martiri massoni delle Fosse Ardeatine

Gagliano Edizioni – Bari, 2019

Introduzione:
Prof. Cosimo Ceccuti – Presidente della fondazione Spadolini – Nuova Antologia

Presentano:
Prof. Fulvio Conti – Presidente della Scuola di Scienze Politiche “Cesare Alfieri” – Università di Firenze
Prof. Luigi Pruneti –  Rettore dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo

Sarà presente l’autore.

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Biblioteca della FOndazione Spadolini – Nuova Antologia:
sito internet
pagina facebook
indicazioni stradali

Presentazione del volume di Guglielmo Adilardi – Prato 3 ottobre

Giovedì 3 ottobre, alle ore 17.00, presso la Biblioteca Roncioniana, in Piazza San Francesco a Prato, con il patrocinio dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del volume di Guglielmo Adilardi :

NAPOLEONE BONAPARTE
Trono e Altare 1801


Angelo Pontecorboli Editore

Moderatrice:
dott.sa Felicita Audisio – Seniore della Biblioteca Roncioniana

Presentano:
Prof. Andrea Giaconi – Università di Firenze
Prof. Luigi Pruneti –  Ateneo Tradizionale Mediterraneo

Saranno presenti gli autori.

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Biblioteca Roncioniana:

sito internet
indicazioni stradali

Conferenza 11 ottobre a Firenze

Venerdì 11 ottobre alle ore 16.30 presso le Dimore militari in via Della Scala, 68 a Firenze, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, il rettore Luigi Pruneti coordina un convegno dal titolo:

Quis contra nos? D’Annunzio e l’impresa di Fiume

Con gli interventi di:

Col. Antonino Zarcone – I legionari fiumani

Prof. Carlo Felici – Aspetti istituzionali e rivoluzionari di Fiume dannunziana

Prof.ssa Maria Concetta Nicolai – Gli scalmanati di Fiume. Imprese straordinarie e storie di ordinaria follia quotidiana nella “Unione di spiriti liberi tendenti alla perfezione”

Prof. Luigi Pruneti – Calliope e Ares. Il Poeta e la guerra.

Nel corso del convegno saranno letti dei brani da parte dell’attrice Margò Volo.

Seguirà cena in loco (costo € 25,00), prenotazione obbligatoria; per informazioni e prenotazioni telefonare alla Segreteria dell’Ateneo – Giovanni: 338.7699534

Conferenza – Vada (LI) 19 maggio

Domenica 19 maggio alle ore 18.30 presso Il Casone Antico Frantoio a Vada (LI), sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la conferenza del Prof. Luigi Pruneti dal titolo:


I Misteri di Pinocchio

Storie e simboli nelle avventure di un burattino: Pinocchio, un’opera ricca di simboli, archetipi e significati occultati nella gradevole maschera della fiaba.

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Il Casone Antico Frantoio
Indicazioni stradali
Pagina Facebook
Sito Internet

Conferenza 12 marzo a Firenze

Martedì 12 marzo alle ore 19.00 presso il Guelfi e Ghibellini Restaurant c/o Relais Santa Croce in via Ghibellina, 87 a Firenze, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, il rettore Luigi Pruneti presenta una videoproiezione di Paolo Del Freo dal titolo:

Stelle e Alchimia

l’armonia delle sfere

per chi lo desidera seguirà cena conviviale €25; per potervi accogliere al meglio, la prenotazione è obbligatoria — info: Accademico Giovanni Michelini 338.769.9534 giovannilodamichelini@giolofirenze.it

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Guelfi e Ghibellini Restaurant c/o Relais Santa Croce
Sito internet
Pagina Facebook
Indicazioni stradali

Trattato con la L.U.I.S.E

Il primo di novembre è stato stipulato un Trattato di intesa, amicizia e collaborazione fra la Libera Università Italiana degli Studi Esoterici e l’Ateneo Tradizionale Mediterraneo.

Il documento firmato dal rettore Luigi Pruneti e dal Preside della Libera Università Italiana degli Studi Esoterici, dr. Valentino Zanzarella, sarà foriero di una fattiva sinergia e consentirà di sviluppare notevoli iniziative sia in campo culturale sia sul piano umanitario e solidaristico.

Presentazione del volume di Guglielmo Adilardi e Carlotta Lenzi Iacomelli – Firenze 12 novembre

Lunedì 12 novembre, alle ore 17.00, presso la Sala Affreschi, Palazzo del Pegaso, in via Cavour 4 a Firenze, con il patrocinio dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del volume di Guglielmo Adilardi e Carlotta Lenzi Iacomelli:

FIRENZE NELL’OTTOCENTO LORENESE
Salotti, amori segreti e politica


Angelo Pontecorboli Editore
presenta Luigi Pruneti –  Ateneo Tradizionale Mediterraneo

Saranno presenti gli autori.

Link Sala Affreschi, Palazzo del Pegaso:
Indicazioni stradali

Conferenza – Viterbo 31 ottobre

Mercoledì 31 ottobre alle ore 18.00 presso la Sala Regia del Palazzo dei Priori in Piazza del Plebiscito a Viterbo, con il patrocinio del Comune di Viterbo, in collaborazione con l’Associazione Argot, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la conferenza del Prof. Luigi Pruneti dal titolo:

Il volto nascosto della favola.
Simboli, archetipi e antichi retaggi iniziatici nella narrativa popolare


La fiaba è di solito associata al mondo dei più piccoli ed è considerata una sorta di letteratura fantastica, finalizzata a intrattenere l’infanzia.
In realtà gli antropologi, a iniziare da Vladimir Propp, hanno svelato che le storie di principi, principesse, bambini abbandonati, orchi e streghe, hanno un profondo significato simbolico e celano archetipi, antichi rituali, storie emblematiche realmente avvenute o usi e costumi di società ancestrali.
Il loro fine, inoltre era spesso pedagogico: si voleva, in un certo qual senso, preparare i più piccoli ad affrontare il labirinto della vita che spesso, ieri come oggi, è popolato da oscuri minotauri.

Di questo parlerà Luigi Pruneti nell’ultima giornata della Notte di Mezzo, tre giorni di eventi culturali organizzati dall’associazione Argot con il patrocinio del Comune di Viterbo e l’apporto dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo.

Link alla locandina in formato PDF <br/>

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Genova 20 ottobre

Sabato 20 ottobre alle ore 20.00 presso l’Associazione “Hominis , in via San Francesco 2 a Legnago (VR), sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, con il patrocinio della Città di Legnago, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

per informazioni:
Mari 339.331.6363

Conferenza – Viterbo 10 ottobre

Mercoledì 10 ottobre alle ore 18.30 presso il “Centro Culturale Viterbese”, in Largo Cesare Battisti 2 a Viterbo, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la conferenza del Col. Antonino Zarcone:

1918-2018: a cento anni dalla fine della Grande Guerra: bilanci e conseguenze di un conflitto

seguirà intervento di Luigi Pruneti:
‘Giuseppe Ungaretti, un poeta in guerra’

Link alla locandina in formato pdf

“Centro Culturale Viterbese”
Palazzo Bussi – Viterbo
Indicazioni stradali

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Legnago 6 settembre

Giovedì 6 settembre alle ore 18.30 presso il teatro “Piccolo Salieri”, in via San Francesco 2 a Legnago (VR), sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, con il patrocinio della Città di Legnago, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

per informazioni e prenotazioni:
Luca 327.0120888
Christine 346.3107949

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Prato 10 maggio

Giovedì 10 maggio alle ore 19.30 presso la Libreria Giunti al Punto, in Corso Mazzoni 27 a Prato, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

per informazioni:
Riccardo
335.595.7897

Libreria Giunti al Punto di Prato:
Sito
Pagina Facebook
Indicazioni stradali

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Bari 14 aprile

Sabato 14 aprile alle ore 18.00 presso il Castello di Caracciolo di Cellamare a Bari, in occasione di Hobbiton XXIV – I Regni del Sud, in collaborazione con la Società Tolkeniana Italiana e sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

lLink alla locandina dell’evento in formato PDF

Link Società Tolkeniana Italiana:
Sito
Pagina Facebook
Indicazioni stradali

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Salerno 18 aprile

Mercoledì 18 aprile alle ore 18.00 presso l’Università Popolare “Carlo Pisacane”, in Via dei Principati 66 a Salerno, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

presentano:
Dott.sa Stefania Maffeo
Avv. Rolando Fiore

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Link Università Popolare “Carlo Pisacane”:
Pagina Facebook
Indicazioni stradali

Buona Pasqua dall’Ateneo Tradizionale Mediterraneo

Sarà un volto chiaro.

S’apriranno le strade
sui colli di pini
e di pietra…
I fiori spruzzati
di colore alle fontane

occhieggeranno come
donne divertite: le scale
le terrazze le rondini
canteranno nel sole.

C. Pavese

Il Rettore dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo

Augura

Agli Accademici e a tutti gli amici e collaboratori

Una felice e serena Pasqua

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Vada 15 marzo

Giovedì 15 marzo alle ore 18.00 presso il Frantoio “Il Casone Antico”, in Via Aurelia Sud 52 a Vada (LI), sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

seguirà cena, costo 25eu
per prenotazioni cena
tel. Enrico 0586.786020

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Link Frantoio “Il Casone Antico”:
Pagina Facebook
Sito web
Indicazioni stradali

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Firenze 27 febbraio

Martedì 27 febbraio alle ore 18.00 presso la Libreria Salvemini, in Piazza Gaetano Salvemini 18 a Firenze, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Link Libreria Salvemini:
Pagina Facebook
Sito web
Indicazioni stradali

Parole e Immagini “Omaggio a Remo Pagnanelli”

Inaugurata la preziosa mostra  alla Biblioteca Comunale Mozzi-Borgetti di  Macerata, piazza san Giovanni.

“I colori della poesia in mostra – IO, REMO”

15 artisti invitati   (vedi locandina allegata) che hanno magistralmente illustrato le poesie del poeta Remo Pagnanelli

(Macerata, 6 maggio 1955 – Macerata, 22 novembre 1987).

Una mostra ben curata in particolar modo nell’allestimento, un ringraziamento va all’Associazione culturale”Remo Pagnanelli” con la collaborazione di Art Club Studio.

Sono intervenuti: Roberto Cresti,  Guido Garufi, Stefania Monteverde, Sabina Pagnanelli, Domenico Sirocchi, Daniele Taddei.

Una mostra davvero significativa dove 15 Artisti interpretano e rappresentano il pensiero di REMO PAGNANELLI per non dimenticarlo ricordandone tutta la sua sensibilità, curiosità e spiritualità. 15 Artisti dai linguaggi diversi, dai percorsi diversi, dai supporti diversi, dalle tecniche diverse, dai pensieri diversi, ebbene tutte queste differenze fanno di questa mostra un raro esempio di sapienza e di creatività che albergano del territorio. Il territorio non sempre è generoso con gli Artisti, spesso non agevola il percorso ed il riconoscimento, ma in questa mostra, in questo incontro magico tra poesia e arte visiva si è raggiunto un risultato encomiabile , destinato a far parlare di se anche in ambiti nazionali, ancora una volto lo stare assieme ritorna premiante, alimentando l’entusiasmo e la passione, alla base di ogni manifestazione artistica.

3 elementi)

io, Remo

L’Associazione culturale Remo Pagnanelli intende organizzare, in occasione della presentazione del volume una serie di eventi nel territorio maceratese, che spaziano dall’arte alla poesia, all’appronfondimento critico, alla didattica e divulgazione, con il supporto dell’Istituzione Macerata Cultura.

1) Mostra di opere di artisti che avranno come soggetto la rappresentazione di alcune poesie di
Remo Pagnanelli dal titolo I COLORI DELLA POESIA, IN MOSTRA. Alla serata di
inaugurazione sarà presente, oltre agli artisti, il prof. Roberto Cresti dell’Università di
Macerata che terrà una relazione sull’attività di Pagnanelli come critico d’arte e il dott.
Domenico Sirocchi presidente dell’Arte Club Studio di Macerata per la presentazione degli
artisti e delle opere.

2) Presentazione del volume “ QUASI UN CONSUNTIVO” che riedita una selezione di
poesie dell’Autore edito dalla casa editrice Donzelli di Roma; il convengo si terrà nel
medesimo sito della mostra. Alla serata saranno presenti la dott.ssa Elisa Donzelli, per la
casa editrice, la prof. Daniela Marcheschi curatrice del volume e la prof. Lucia Tancredi.

3) Convegno sulla poesia di “REMO PAGNANELLI: IL FILO DEL PENSIERO” si tratta
di una serata – a metà tra il ricordo e l’approccio critico – dedicata specificatamente alla
poesia, con presentazione di contributi anche testuali sull’Autore. Alcuni attori (Piero
Piccioni e Fulvia Zampa) daranno voce ai testi poetici con letture scelte; interverranno
professori universitari, critici letterari e poeti, moderatore degli interventi il prof. Guido
Garufi.

Per maggiori informazioni, clicca qui per scaricare il programma completo

Presentazione del libro di Guglielmo Adilardi e Carlotta Lenzi Iacomelli – Scandicci 17 gennaio

Mercoledì 17 gennaio alle ore 17.00 presso la Biblioteca civica, in Via Roma 38/a a Scandicci, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si è tenuta la presentazione del libro di Guglielmo Adilardi e Carlotta Lenzi Iacomelli:

Accademie, salotti, giochi
di società e amori segreti
nella Firenze del Settecento

Pontecorboli Editore – Firenze

Moderatore: Adalberto Scarlino
Comitato per il Risorgimento di Firenze
Contributi di:
Andrea Giaconi – Università di Firenze
Luigi Pruneti –  Ateneo Tradizionale Mediterraneo
Caterina del Vivo
Carlo Paravano
Con musiche d’epoca eseguite dal direttore d’orchestra al violoncello Marco Severi.

10 elementi)