Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Bari 14 aprile

Sabato 14 aprile alle ore 18.00 presso il Castello di Caracciolo di Cellamare a Bari, in occasione di Hobbiton XXIV – I Regni del Sud, in collaborazione con la Società Tolkeniana Italiana e sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

lLink alla locandina dell’evento in formato PDF

Link Società Tolkeniana Italiana:
Sito
Pagina Facebook
Indicazioni stradali

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Salerno 18 aprile

Mercoledì 18 aprile alle ore 18.00 presso l’Università Popolare “Carlo Pisacane”, in Via dei Principati 66 a Salerno, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

presentano:
Dott.sa Stefania Maffeo
Avv. Rolando Fiore

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Link Università Popolare “Carlo Pisacane”:
Pagina Facebook
Indicazioni stradali

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Vada 15 marzo

Giovedì 15 marzo alle ore 18.00 presso il Frantoio “Il Casone Antico”, in Via Aurelia Sud 52 a Vada (LI), sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

seguirà cena, costo 25eu
per prenotazioni cena
tel. Enrico 0586.786020

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Link Frantoio “Il Casone Antico”:
Pagina Facebook
Sito web
Indicazioni stradali

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Firenze 27 febbraio

Martedì 27 febbraio alle ore 18.00 presso la Libreria Salvemini, in Piazza Gaetano Salvemini 18 a Firenze, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De Turribus Tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

con la presenza di Luigi Pruneti

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Link Libreria Salvemini:
Pagina Facebook
Sito web
Indicazioni stradali

Presentazione del libro di Guglielmo Adilardi e Carlotta Lenzi Iacomelli – Scandicci 17 gennaio

Mercolì 17 gennaio alle ore 17.00 presso la Biblioteca civica, in Via Roma 38/a a Scandicci, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Guglielmo Adilardi e Carlotta Lenzi Iacomelli:

Accademie, salotti, giochi
di società e amori segreti
nella Firenze del Settecento

Pontecorboli Editore Firenze

Moderatore: Adalberto Scarlino
Comitato per il Risorgimento di Firenze
Contributi di:
Andrea Giaconi – Università di Firenze
Luigi Pruneti –  Ateneo Tradizionale Mediterraneo
Caterina del Vivo
Carlo Paravano
porterà i saluti della Biblioteca civica di Scandicci.

Saranno presenti gli autori.

Seguiranno musiche d’epoca eseguite dal direttore d’orchestra al violoncello Marco Severi.

Scarica la locandina in formato PDF

Link Biblioteca civica di Scandicci:
Pagina Facebook
Sito web
Indicazioni stradali

Presentazione “De Turribus Tenebrarum” – Roma 18 dicembre

Lunedì 18 dicembre alle ore 17.30 presso la Federazione Unitaria Italiana Scrittori, in Piazza Augusto Imperatore 4 a Roma, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Luigi Pruneti:

De turribus tenebrarum
L’enigma delle torri maledette

prefazione di Manlio Triggiani
Illustrazione di copertina di Adriano Monti Buzzetti
L’Arco e la Corte ed., Bari 2017

presenta:   Adriano Monti Buzzetti
con la presenza di Luigi Pruneti

Segreteria organizzativa: 331.301.4608

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Link Federazione Unitaria Italiana Scrittori:
Pagina Facebook
Sito web
Indicazioni stradali

Gli incontri del venerdì – Roma 7 giugno

Gli incontri del venerdì sono conferenze, tavole rotonde, dibattiti su temi di attualità, di storia, di letteratura, di arte.

Il terzo incontro si terrà a Roma il 7 giugno, alle ore 18,30, presso il Teatro dell’Anfitrione, via San Saba 24 e tratterà il tema seguente:

“PUGNALI E VELENI,

congiure e delitti in casa Medici”

a cura di Luigi Pruneti.

Per informazioni e prenotazioni contattare il n. 06.575.0827

Puoi effettuare la prenotazione compilando questo form

Gli incontri del venerdì – Firenze 12 Maggio

Gli incontri del venerdì sono conferenze, tavole rotonde, dibattiti su temi di attualità, di storia, di letteratura, di arte.

Il terzo incontro si terrà a Firenze il 12 maggio, alle ore 19,30, presso l’Hotel Al Palazzo del Marchese di Camugliano e tratterà il tema seguente:

“PUGNALI E VELENI,

congiure e delitti in casa Medici”

a cura di Luigi Pruneti.

Programma:

19,30 – Ricevimento

20,00 – Apericena

21,00 – Conferenza

Per informazioni e prenotazioni contattare il 338-7699534.

Gli incontri del venerdì – Pisa 31 Marzo

Gli incontri del venerdì sono conferenze, tavole rotonde, dibattiti su temi di attualità, di storia, di letteratura, di arte.

Il secondo incontro si terrà a Pisa il 31 marzo, alle ore 20, presso l’Hotel Repubblica Marinara e tratterà il tema seguente:

“La crisi della politica nella società globalizzata”

a cura di Antonio Foccillo, Segretario Confederale Nazionale della UIL e docente di diritto del lavoro.

Alla conferenza seguirà la cena, organizzata nel ristorante “I Paccheri” all’interno dell’Hotel.

Prenotazione obbligatoria da efffettuarsi entro il 27 marzo.

Per informazioni e prenotazioni contattare il 338-7699534.

Gli incontri del venerdì – Pisa 3 marzo

Gli incontri del venerdì sono conferenze, tavole rotonde, dibattiti su temi di attualità, di storia, di letteratura, di arte.

Questi momenti culturali, di breve durata, si terranno la sera del venerdì, non prima delle ore 20, in luoghi che via via varieranno.

Il primo si terrà a Pisa il 3 marzo presso l’Hotel Repubblica Marinara e tratterà un tema drammatico e oltremodo attuale che è stato sunteggiato nel siffatto titolo:

Le nere bandiere dell’ISIS e la prima guerra globale

Il relatore di questa conferenza, corredata da supporti visivi, sarà il colonnello Antonino Zarcone, storico militare di fama internazionale ed esperto di problemi geo-politici e strategici nonché Direttore del Centro Europeo di Studi Politici e Militari “Giuseppe Garibaldi”.

Alla conferenza seguirà la cena, organizzata nel ristorante “I Paccheri” all’interno dell’Hotel.

Prenotazione obbligatoria da efffettuarsi entro il 27 febbraio.

Per informazioni e prenotazioni contattare il 338-7699534.

Ateneo Tradizionale Mediterraneo Auguri 2016

Dicamus bona verba, venit natalis ad aras.

                                                    (Tibullo, Eleg., 2,2,1)

Il Rettore e il Consiglio Direttivo dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo augurano agli accademici, agli amici e a tutti coloro che ci seguono i più fervidi auguri di Buon Natale e di felice anno nuovo, auspicando che il 2017 doni a tutti serenità, pace e gioia.

Luigi Pruneti

Presentazione “Valori antichi e valori moderni” – Cagliari 12 dicembre

Lunedi 12 dicembre alle ore 17.30 al Sardegna Hotel in via Lunigiana 50 a Cagliari, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la presentazione del libro di Anton Fox:locandina-cagliari_02-jpg

Valori antichi e valori moderni
I dualismi della Massoneria

Interverranno:
Luigi Pruneti
Marco Galeazzi
Antonio Foccillo

Link alla locandina dell’evento in formato PDF

Sardegna Hotel:
Pagina Facebook
Sito web
Indicazioni stradali

Pinocchio e la Sibilla, mercoledì 7 dicembre a Trieste

Mercoledi 7 dicembre alle ore 17.30 al Centro Studi Unicusano (sala Cassetti) in via F.Severo 14/a a Trieste, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà il convegno dal titolo

Pinocchio e la Sibilla – Il Mito, la Fiaba, il Simbolo e la Vita

Interverranno Luigi Pruneti, Marco Galeazzi, Franca Barbetti, Arturo Di Cera.

Link Centro Studi Unicusano: Pagina Facebook / Sito web / Indicazioni stradali

I paradossi della libertà, venerdì 11 novembre a Bari

Venerdì 11 novembre, ore 9, a Bari presso l’aula “G. Contento” – Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi I paradossi della libertàdi Bari, si terrà il III Convegno internazionale di Bioetica sul tema:

I paradossi della libertà. Dall’ingegneria genetica all’accanimento terapeutico: i percorsi della Bioetica

Saluti:

Chiar.mo prof. Antonio Uricchio – Magnifico Rettore dell’Università di Bari

Interverranno:

Prof. Michele Indellicato – Università di Bari

Prof. Luigi Pruneti – Rettore dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo

Ing. Marco Galeazzi – già docente Università telematica e-Campus

Prof. Marco Storelli – Università di Bari

Prof. Bronislaw Sitek – Università Josefow – Varsavia

Modera:

Avv. Ivan Iurlo – Dottore di ricerca in scienza bioetico-giuridiche Università di Lecce

Comunicazioni:

dott.sa Flora Colavito; Avv. Nicola Diomede; Avv. Marilena Marrazzo; dott.ssa Alessia Ottomanelli

Coordinatore scientifico Prof. Michele Indellicato

Enti promotori:

Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”

Master in etica della pace ed educazione ai diritti nei contesti formativi – Università degli studi di Bari

Ateneo Tradizionale Mediterraneo

Università Alcide De Gasperi Josefow – Varsavia

Clicca qui per scaricare la locandina dell’evento.

 

Dolci colli e organetti, sabato 15 ottobre a Macerata

Sabato 15 ottobre, alle ore 18, presso l’Abbazia di Chiaravalle di Fiastra – Macerata, sotto l’egida dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, si terrà la conferenza – concerto dal titolo

“Dolci colli e organetti”

Storie di musica tradizionale nelle Marchetra Rinascimento ed Età Moderna,

Clocandina-macerata-151016on Roberto Lucanero, musicista, etnomusicologo

ospite Roberto Leoni, regista, poeta e scrittore

Seguirà aperitivo e cena

Per informazioni e per la prenotazione della cena

e/o pernottamento potete chiamare Marco Zucconi al 338.338.2808.

Dante templare segreto, mercoledì 14 settembre a Firenze

Mercoledì 14 settembre alle ore 19.30 a Firenze all’Hotel Palazzo di Camugliano in via del Moro 15, in collaborazione con l’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, Renato Ariano presenta

Dante templare segreto. I misteri della Commedia svelati dalla massoneria scozzese. 

All’opera Dante sono state attribuite, di volta in volta, infinite chiavi di lettura, dai significati diversi e disparati. Eccone alcuni: rivoluzionario, eretico, socialista, massone, templare, rosacroce, alchimista, cattolico ortodosso, cataro, albigese, dolciniano, gnostico, manicheista, astronomo, astrologo, pitagorico, numerologo, enigmista, mago, stregone, soteriologo, sotadico, induista, paradossale e beffardo, islamista, parapsicologo, psicoanalitico, linguista, sodomita. Non sono giunti sino a noi dati storici sui legami tra Dante e i Templari. Nessuno dei suoi biografi ne fa cenno. Tuttavia il legame di fidelizzazione di Dante all’Ordine del Tempio emerge evidente dalla lettura della “Commedia”. A causa di questa carenza di documenti storici l’autore svolge una trattazione che si svolge come un’indagine poliziesca, basandosi esclusivamente sugli indizi che emergono dagli scritti dello stesso Dante.

Interverranno Luigi Pruneti e Marco Galeazzi

PROGRAMMA:

ore 19.30-20.45 Buffet*

ore 21.00 Presentazione del libro

ore 22.00 Concerto

Violoncellista Attilia Kiyoko Cernitori, violinista Maestro Alessandro Perpich

Ariano-Firenze

Clicca qui per scaricare la locandina

* 15€ a persona

Draghi, serpenti volanti nel folclore e nelle leggende toscane, martedì 16 agosto a Viareggio

Martedì 16 agosto alle ore 18.30 a Viareggio a Villa Borbone si terrà il convegno a cura del prof. Luigi Pruneti dal titolo “Draghi, serpenti volanti nel folclore e nelle leggende toscane“.

Segue aperitivo con accompagnamento del duo emergente di musica pop folk Cherry in the Mud e cena in giardino nella rete del pescatore.

Il menu prevede insalatina di mare, zuppetta del pescatore, gran fritto di mare, sorbetto al limone, semifreddo con spiedini di frutta, vino vermentino toscano. Per prenotazioni scrivere a web@ateneotradizionale.it 

Clicca qui per scaricare la locandina

Locandina-Viareggio

Link alla piantina

Schermata 2016-08-04 alle 16.13.12

Il segreto di Corto Maltese martedì 24 maggio a Roma

Martedì 24 maggio alle ore 18 a Roma in piazza Orazio Giustiniani 4 al bookshop La Pelanda – MACRO Testaccio per l’ultimo giorno della rassegna “Incontri e passaggi”, in collaborazione con l’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, Luigi Pruneti presenta un viaggio nel fumetto prattiano dal titolo

Il segreto di Corto Maltese. L’occulto, l’esoterico e il magico nell’opera di Hugo Pratt 

Un libero marinaio, simbolo per eccellenza dell’avventura introspettiva e della cerca spirituale per i mari dei miti dimenticati e dell’immaginario puro da cui estrarre la radice della realtà.

Corto Maltese, il personaggio scaturito dalla matita geniale di Hugo Pratt, rappresenta la follia di un mondo in disfacimento, superabile solo dall’interno di se stessi, da l’al di là di uno sguardo già oltre l’azione necessaria, in quell’imperturbabilità quasi zen che segna il volto ma non la maschera di nostalgia e il desiderio futuro che lo contraddistingue nella sua peculiare ricerca esoterica per antiche, improponibili carte nautiche.

A questo libero marinaio e al suo segreto, Luigi Pruneti dedica avvincenti pagine, interpretando tavole occultate dietro segni grafici di un artigiano della metafisica che ai suoi personaggi ha sottratto la zavorra del tempo, per consegnarli a un multi-spazio ripercorribile nella leggerezza delle idee e del fantastico intuitivo, i cui punti d’orientamento sono stelle e astri dimenticati in arcani simboli e concetti.

Ecco quindi che il “viaggio” del fumetto prattiano, incrociando meridiani e paralleli, luoghi del non tempo e figure della storia liberate nel mito, è un avventuroso e consapevole passaggio iniziatico “ad intra”: tra le due acque di confine, di sopra e di sotto, verso il sogno e il risveglio del mistero luminoso dell’uomo [dalla quarta di copertina].

Il volume e corredato da una narrazione fotografica dei luoghi prattiani di Venezia. Questo racconto per immagine è dovuto a Valter Pretelli che, con la macchina fotografica, ha catturato angoli, scorci e monumenti della città lagunare che ora fanno da sfondo ora sono protagonisti in alcune avventure di Corto Maltese.

Introduzione a cura di Luca Scrivano, presentazione dell’autore Luigi Pruneti

La Gaia Scienza Editoriale Dobrynia & D’Alonzo, Bari 2015 – pp.  181, illustrato, € 15,00

Clicca qui per scaricare la locandina

Domenica 29 maggio a Morano Calabro convegno “Smaug e Fafnir: i draghi e le loro storie”

Smaug e Fafnir: i draghi e le loro storie nel folclore, nella simbologia, nella letteratura e nell’arte” è il titolo del prossimo convegno organizzato dall’Ateneo Tradizionale Mediterraneo al Castello Normanno Svevo di Morano Calabro domenica 29 maggio alle ore 17.30

PROGRAMMA

Introduzione a cura della dott.ssa M. Antonietta Campolo

Saluto istituzionale del sindaco dott. Nicolò De Bartolo

I draghi: fantasia o realtà – avv. Giuseppe Leonardo De Luca

Archetipo del drago ieri e oggi – ing. Marco Galeazzi

In Calabria: il Mosaico del drago di Caulonia – prof. Giuseppe Livoti

Sotto le scaglie di Smaug, significati simbolici e iconologici di draghi e serpenti alati – avv. Davide Tarsitano

Dal cifero serpente al drago dei monti pisani. Rettili volanti e altri esseri mostruosi nelle leggende e nel folklore della Toscana – prof. Luigi Pruneti

 

Moderatore: dott. Vincenzo Romano

Poesie: Anna Lauria

Sculture: Angelo Algieri

Scarica la locandina