Auguri di fine anno 2015

Il 2016 batte alla porta del nostro tempo;

non sappiamo se per la storia sarà un anno memorabile

o se scivolerà via senza lasciare traccia.

L’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, tuttavia,

auspica che sia,

per tutti coloro che ci leggano e soprattutto per gli Accademici,

sorridente come la primavera,

emozionante come l’estate,

provvido come l’autunno,

sereno come lo può essere l’inverno

quando la cantina è colma e i campi sono stati bene lavorati.

Buon  2016 a tutti !!!

Auguri di fine anno 2015

Quant’era nero il camino di Babbo Natale

Il lato inquietante del sacro

a cura di Enrica Gallo, Valter Pretelli, Luigi Pruneti, Simone Taddei

18 elementi)

Ateneo Tradizionale Mediterraneo Auguri

 Zeus manda la pioggia,

il rigido inverno scende dal cielo

e già i corsi d’acqua sono ghiacciati

……..

Uccidi l’inverno …

Alimenta il fuoco gioioso,

Mesci senza timore il vino buono

Gira la lana morbida sul capo.

                                      AlceoLanuovasede


Il Rettore dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo

augura

agli Accademici, agli amici e ai collaboratori

Buone feste

 E uno splendido 2016.

 

E’ uscito il n. 3 di “Rosa Mystica”

“Rosa Mystica”, quaderno di riflessioni e saggistica su arte, filosofia, pensiero et similia.

Rosa Mystica n. 3

In questo numero:

Luigi Pruneti: La rosa e la pietra

Luigi Pruneti: La fine e l’inizio. La morte del Magnifico e i nuovi orizzonti del Rinascimento (parte II)

Gian Carlo Lucchi: Mal celtico

Fabrizio Lenzini: Sputnik

Paolo Aldo Rossi: Mayeiros. Mediatore tra dimensione terrena e sfera invisibile (parte III)

Annalisa Santini: La rosa negli ex-libris

Adriana Alessandrini: L’angolo del bibliofilo.

Il periodico è a distribuzione gratuita.